Certificazione atti mediante firma digitale

Certificazione atti mediante firma digitale
Certificazione atti mediante firma digitale2017-06-22T12:51:52+00:00

Lo studio commerciale Menichetti è abilitato alla certificazione degli atti mediante firma digitale.

Cosa è la firma digitale?

La firma digitale può essere definita l’equivalente elettronico di una tradizionale firma apposta su carta, assumendone lo stesso valore legale. E’ associata stabilmente al documento informatico e lo arricchisce di informazioni che attestano con certezza l’integrità, l’autenticità e la non ripudiabilità dello stesso. La firma digitale permette di sottoscrivere un documento, di verificare l’identità del firmatario, di sapere con certezza la provenienza e l’integrità del documento. Queste funzioni sono utili non solo negli adempimenti verso la pubblica amministrazione, ma nelle diverse attività interaziendali di scambio sicuro di documenti e di commercio elettronico.

Quali sono le caratteristiche di un documento firmato?

Le caratteristiche salienti di un documento informatico firmato digitalmente sono:
Autenticità: certezza dell’identità del sottoscrittore.
Integrità: garanzia che il documento informatico non è stato manomesso dopo la sua sottoscrizione.
Non ripudio: la firma digitale si presume riconducibile al titolare del dispositivo di firma, salvo che sia data prova contraria.
Valore legale: il documento informatico sottoscritto con firma elettronica qualificata o con firma digitale soddisfa il requisito legale della forma scritta se formato nel rispetto delle regole tecniche stabilite ai sensi dell’articolo 71 (del D.Lgs 7 marzo 2005, n. 82-CAD ) che garantiscano l’identificabilità dell’autore e l’integrità del documento.

Perché le società devono richiedere la firma digitale?

Perché a decorrere dal 1 novembre 2003 le denunce e le domande presentate all’ufficio del registro delle imprese da parte delle società dovranno essere inviate per via telematica, cioò presentate su supporto informatico e sottoscritte con firma digitale. Inoltre, dal 2013 anche le ditte individuali sono obbligate a presentare le pratiche al registro imprese per via telematica firmate digitalmente, quindi tutti i soggetti iscrivibili al registro imprese hanno l’obbligo di possedere la firma digitale.