Contenzioso Tributario

Contenzioso Tributario
Contenzioso Tributario2017-06-22T12:51:53+00:00

Il processo tributario è un processo prevalentemente documentale, quindi, il ricorrente è tenuto ad esporre e depositare dettagliatamente i motivi del ricorso, e la controparte è tenuta a presentare le controdeduzioni, che permettono al ricorrente di conoscere la strategia adottata.

La decisione delle controversie tributarie spetta ad una particolare categoria di giudici speciali, organizzati in doppio grado di merito e sempre salvo il giudizio di legittimità. Nel primo grado ci sono le COMMISSIONI TRIBUTARIE PROVINCIALI organizzate presso ciascun capoluogo di Provincia e suddivise in SEZIONI secondo. Nel secondo grado ci sono le COMMISSIONI TRIBUTARIE REGIONALI, istituite presso ciascun capoluogo di Regione, salva la presenza di sezioni staccate secondo quanto in oggi disposto dal combinato disposto dell’art. 1 c. 1-bis D. Lgs. 545/1992 del D.M. Economia e Finanze 6 giugno 2000. Ogni Commissione Tributaria è presieduta da un magistrato (il Presidente) che, presiede la prima sezione e che, in caso di impedimento o assenza, è sostituito, nelle sole funzioni non giurisdizionali, dal Presidente di sezione.